Strada: la mezza maratona di Mondolfo

05 Aprile 2017

Zitouni e Antonioni si aggiudicano la prima edizione dell’Omphalos Half Marathon


 

In occasione della Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, è andata in scena a Mondolfo (Pesaro e Urbino) la prima edizione dell’Omphalos Half Marathon, la Maratonina dell’Autismo sulla distanza dei 21,097 chilometri. Vittoria in 1h12:22 per il marocchino Youness Zitouni (Pod. Il Laghetto) su Luigi Gramaccini (Atl. Potenza Picena, 1h14:59) e Cristian Carboni (Atl. Senigallia, 1h15:29). Prima donna al traguardo Laura Antonioni (Calcinelli Run, 1h29:28) che ha preceduto Valeria Baldassarri (Atl. Banca di Pesaro Centro Storico, 1h34:38) e Debora Vitali (Atl. Senigallia, 1h36:24). Si sono svolte anche la Avis Twelve, non competitiva di 12 km, e la Camminata per l’Autismo, passeggiata ludico-motoria di 5 e 8,5 km. La gara è stata organizzata dall’associazione Omphalos e dalla sezione Avis Mondolfo-Marotta, in collaborazione con il ColleMar-athon Club. Il ricavato delle iniziative di Omphalos andrà a sostegno del progetto dell’associazione: la creazione, nella provincia di Pesaro e Urbino, di un centro polifunzionale dove i bambini e i ragazzi autistici possano fruire di terapie cognitivo-comportamentali specifiche.

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate