Tamberi: “Ancona per salire ancora”

03 Marzo 2016

Il primatista italiano assoluto dell'alto è il frontman della rassegna tricolore al Palaindoor, nella sua città. Le aspettative e l'emozione di saltare davanti al pubblico di casa.


 

“Sono pronto, contento ed emozionato”. Il primatista nazionale dell’alto Gianmarco Tamberi racconta l’attesa per i Campionati Italiani Assoluti Indoor, che si svolgeranno nel weekend (5-6 marzo) ad Ancona, la sua città. Quest’anno il 23enne delle Fiamme Gialle è in testa alle graduatorie mondiali stagionali con il 2,38 realizzato il 13 febbraio a Hustopece, in Repubblica Ceca, in occasione della terza vittoria consecutiva in un meeting internazionale. Per la seconda volta con un record, dopo il 2,35 di nove giorni prima a Banska Bystrica, in Slovacchia. E nel pomeriggio di domenica (ore 14:00) mister "half-shave", si troverà a saltare in gara nell’impianto dove si allena quotidianamente. “Per me gli Assoluti sono un appuntamento fondamentale. Non mi capita spesso di gareggiare in Italia, ancora più raramente in casa, al Palaindoor di Ancona. Spero di mettere qualcosa in più sopra l’asticella, davanti ai miei amici e a tutta la città”.
 
Quale può essere l’obiettivo?
“Punto a 2,40 e non ho problemi a dirlo. Ho già provato questa misura dopo l’ultimo record italiano, è un muro che pochissimi atleti hanno superato nella storia e mi dà una grande motivazione. In base a come è andata la stagione, sono fiducioso. Mi sento molto carico dal punto di vista mentale, fisicamente sto anche meglio e tecnicamente ancora di più”.
 
Quanto conta per te gareggiare ad Ancona?
“Non vedo l’ora, ho le motivazioni a mille. Per me è una delle gare principali dell’anno, seconda per significato soltanto all’Olimpiade. Solo a pensarci, mi viene voglia fin da adesso e la sento più di un Mondiale. So già che verranno tantissimi amici, stanno preparando il tifo e i cori come in un campo da basket, l’altra mia grande passione. Ma voglio che ci siano più persone possibile e invito tutti gli anconetani e gli amanti dello sport al Palaindoor. Ci sarà bisogno del pubblico, spero che saranno in tanti e la presenza degli spettatori potrà spingermi ancora più su, ogni applauso avrà una grande importanza”.
 
Mancano solo due settimane ai Mondiali indoor di Portland (Stati Uniti, 17-20 marzo).
“Non erano nei programmi all’inizio dell’anno, perché potevano togliere tempo alla preparazione per l’Olimpiade, ma è chiaro che ora sono diventati un traguardo. Il sogno è di poter fare la “manita”, cinque vittorie su altrettante gare nella stagione indoor”.

INGRESSO A COSTO ZERO - Sarà uno spettacolo per tutti, e senza dover pagare il biglietto. Infatti l’entrata è completamente gratuita, per godersi le gare della più importante manifestazione italiana dell’atletica al coperto. Nelle intere giornate di sabato 5 e domenica 6 marzo, al Palaindoor in via della Montagnola. Possibilità di parcheggio, con oltre 500 posti auto gratuiti disponibili.
 
TV - I Campionati Italiani Assoluti Indoor di Ancona saranno trasmessi su RaiSport 1 in entrambe le giornate. Sabato 5 marzo in differita dalle ore 17.00 alle 20.15 e domenica 6 marzo in diretta dalle 14.45 alle 17.00.

 

File allegati:
- Iscritti e risultati
- Programma orario


Condividi con
Seguici su: