Tamberi vola anche a Trinec: 2,33

07 Febbraio 2016

Il marchigiano fa il bis in Repubblica Ceca. Dopo un 2,31 ottenuto al terzo tentativo, la misura della vittoria arriva al primo salto.


 

Incontenibile Gianmarco Tamberi. Il saltatore in alto delle Fiamme Gialle mette a segno un nuovo successo, a sole 72 ore dalla vittoria con record italiano di 2,35 a Banska Bystrica. Il meeting di Trinec, in Repubblica Ceca, vede l'azzurro sfoderare una nuova prestazione superlativa, che lo porta a valicare l'asticella alla considerevole misura di 2,33. Battuti il greco Konstadinos Baniotis (2,31) e l'ucraino Andriy Protsenko (2,28), al termine di una serata ricca di colpi di scena. A quota 2,31, la decisione della sfida: il greco, a sorpresa, vola oltre l'asticella al primo tentativo; l'ucraino, fino a quel punto senza errori, invece si arrende, mentre Tamberi con un guizzo di puro orgoglio, sostenuto dal pubblico, ce la fa al terzo salto (asticella colpita ma non caduta). Prima del capolavoro, i 2,33 superati senza errori (asticella ancora sfiorata) nel tripudio generale. Una prova di forza che rafforza il ruolo di protagonista. Prossima gara sabato 13 febbraio a Hustopece, sempre in Repubblica Ceca.

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su: