Bonvecchio e Ndimurwanko quinti

28 Febbraio 2021

Due quinti posti (per Norbert Bonvecchio nel giavellotto e per Noa Ndimurwanko nel martello) ed il decimo posto di Gloria Ava nel disco ai Campionati italiani Invernali di lanci

 

Doppio cinque ed un dieci sulla ruota di Molfetta per i tre lanciatori trentini qualificati alla fase finale del Campionato Italiano Invernale di lanci lunghi, disputato nel fine settimana in Puglia. Tanto Norbert Bonvecchio (Atletica Trento) quanto Noa Ndimurwanko (Gs Valsugana Trentino) hanno infatti completato al quinto posto il rispettivo impegno nel giavellotto e nel martello mentre Gloria Ava (Gs Valsugana Trentino) ha chiuso al decimo posto il disco.

Il trentacinquenne aquilotto che lo scorso agosto era riuscito a tornare sul trono tricolore ha trovato come miglior risultato di giornata una spallata da 67,29 che non gli ha permesso di agguantare il podio per poco più di un metro e mezzo. Davanti a tutti, primo acuto tricolore per Roberto Orlando (73,76) seguito dal finanziere veneto Mauro Fraresso (69.94) e dal marchigiano Simone Comini (68,83).

Medesimo piazzamento per la levicense Ndimurwanko: la ventiquattrenne valsuganotta ha piazzato al quarto turno di lanci un 57,60 che l’ha inserita al quinto posto della classifica guidata dalla carabiniere Sara Fantini (69,71) davanti a Cecilia Desideri (63,24) e alla junior Rachele Mori (60,26).

Decimo posto quindi nel disco per la friulana del Gs Valsugana Trentino Gloria Ava: 41 metri per lei nel concorso che ha visto imporsi Stefania Strumillo con 53,39.


Tutti i Risultati



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate