Un super weekend di atletica per le Marche

22 Gennaio 2016

Due meeting assoluti al Palaindoor di Ancona, sabato anche il Memorial Donzelli a Fermo


 

Sarà un fine settimana ricchissimo di appuntamenti per l’atletica delle Marche: si gareggia ad Ancona (due meeting assoluti indoor e uno giovanile), Fermo (Memorial Donzelli di salto con l’asta indoor), Porto Potenza Picena (campionato regionale master per società di corsa campestre), ma anche a Padova (campionati italiani di prove multiple indoor).
 
ANCONA - Al Palaindoor di Ancona, nella riunione di sabato 23 gennaio con inizio alle ore 15.30, sfida interessante sui 60 ostacoli fra la campionessa italiana assoluta Giulia Pennella (Esercito) e la primatista nazionale Veronica Borsi (Fiamme Gialle). La gara maschile vedrà in azione il marchigiano John Mark Nalocca (Carabinieri) insieme alle promesse Andrea Pacitto (Collection Sambenedettese) e Leonardo Bizzoni (Studentesca CaRiRi), mentre a livello juniores l’argento tricolore Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata). Nel mezzofondo al via dei 3000 metri Yassin Bouih (Fiamme Gialle) con Andrea Gargamelli (Sef Stamura Ancona), l’ascolano Stefano Massimi (Atl. Riccardi Milano 1946) e l’under 23 Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli), sui 1500 femminili Isabella Papa (Esercito) sarà opposta alla pesarese Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata). Lo sprint propone invece i 200 metri con Sonia Kebe (Team Atl. Marche), junior di Corridonia, e Francesca Ramini (Sport Atl.

Fermo).

Tanti iscritti anche al meeting pomeridiano di domenica 24 gennaio, che prevede nel salto in lungo Kevin Ojiaku (Fiamme Gialle), Stefano Tremigliozzi (Aeronautica) e Antonmarco Musso (Atl. Oristano). Nel getto del peso sarà in gara il discobolo azzurro Giovanni Faloci (Fiamme Gialle), umbro proveniente dall’Atl. Avis Macerata, ma anche l’allievo Marco Balloni (Asa Ascoli Piceno). Sui 400 metri il miglior tempo di accredito è per il campano Ciro Riccardi (Enterprise Sport & Service). Al femminile Giulia Pennella stavolta è attesa sui 60 piani, invece nei 400 metri correranno Raphaela Lukudo (Esercito), la promessa Lucia Pasquale (Olimpia Club Molfetta) e la pesarese Elisabetta Vandi (Atl. Avis Macerata), che nello scorso weekend al debutto nella categoria under 18 ha corso in 24.96 sui 200 metri (diversamente da quanto segnalato in un primo momento, non è il nuovo record marchigiano allieve che rimane quindi a Chiara Natali con il 24.93 risalente al 2006). Nel triplo scenderà in pedana Eleonora D’Elicio (Fiamme Azzurre) con la sangiorgese Silvia Del Moro (Tam). Quasi 900 gli atleti-gara iscritti ai due meeting assoluti, senza contare quelli che parteciperanno alla riunione giovanile di domenica mattina, con gare assolute di marcia e staffette, per un altro fine settimana di grande partecipazione.
 
FERMO - Nel pomeriggio di sabato 23 gennaio, all’impianto indoor di Fermo, torna il Memorial Roberto Donzelli di salto con l’asta.

Un meeting nazionale che, alla sua nona edizione, si conferma come una delle principali tappe per la specialità nella stagione in sala. Quest’anno è annunciata la presenza di Sonia Malavisi (Fiamme Gialle), campionessa italiana all’aperto, della junior Francesca Semeraro (Alteratletica Locorotondo) e di Elena Scarpellini (Acsi Italia Atletica). In campo maschile il favorito è Alessandro Sinno (Aeronautica). La manifestazione viene organizzata dalla Sport Atletica Fermo insieme alla famiglia Donzelli, uniti dalla volontà di ricordare Roberto, astista prematuramente scomparso nel 1992, a cui è intitolato il palaindoor cittadino. Si comincia alle ore 15.00 con la prova femminile, a seguire (ore 17.00) la gara degli uomini.
 
CROSS - A Porto Potenza Picena (MC), domenica 24 gennaio, si svolge il 1° Cross degli Ulivi organizzato dall’Atletica Potenza Picena e valido come seconda prova del Campionato regionale master per società di corsa campestre.
 
PADOVA - Nei Campionati italiani di prove multiple indoor a Padova, diversi atleti marchigiani lotteranno per una posizione di vertice. Tra gli under 23 ci sarà l’osimano Manuel Nemo (Tam), quinto nella passata edizione, invece si preparano ad affrontare la gara juniores Massimiliano Sileoni (Atl. Avis Macerata), quarto l’anno scorso al decathlon tricolore di categoria, e Riccardo Mercatili (Collection Atl. Sambenedettese). Al femminile Sara Porfiri (Atl. Avis Macerata), che nel 2015 si è piazzata settima nei campionati italiani assoluti di eptathlon all’aperto, sarà in gara con i compagni di club Francesca Bray, impegnata fra le juniores, e Daniele Cingolani nel pentathlon allievi. [ISCRITTI]

File allegati:
- ISCRITTI - Ancona, 23 gennaio
- ISCRITTI - Ancona, 24 gennaio (pomeriggio)
- ISCRITTI - Fermo, Memorial Donzelli


Condividi con
Seguici su: