Universiadi, argento per il discobolo Faloci

12 Luglio 2013

A Kazan, in Russia, il finanziere proveniente dall’Atletica Avis Macerata è secondo

 

Arriva una medaglia dall’ultima giornata delle Universiadi a Kazan (Russia). Nel lancio del disco Giovanni Faloci riesce infatti a conquistare il secondo posto nella manifestazione studentesca a carattere mondiale con 62.23: una misura ottenuta al secondo ingresso in pedana e superata solamente dal 63.54 del brasiliano Ronald Juliao. L’umbro delle Fiamme Gialle proviene dall’Atletica Avis Macerata, club per cui gareggia in occasione dei Campionati italiani di società, ed è iscritto all’Università di Camerino. Nato il 13 ottobre 1985 a Umbertide (Perugia) e residente a Città di Castello, in carriera ha vinto quattro titoli italiani assoluti: estivo nel 2011, invernale nel 2009, 2010 e 2012. Quest’anno, nel mese di giugno, ha ottenuto il suo personale a Tarquinia con 64.77 e poi la vittoria al meeting internazionale di Torino con 62.82.

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: