Young Leaders: Andrea Corradini per le Marche

06 Settembre 2019


 

Nei mesi scorsi è partito a livello federale nazionale il progetto Young Leaders, uno spazio per giovani appassionati di atletica che vogliano portare un contributo concreto al movimento. Con il bando proposto a inizio anno a tutti gli atleti interessati per entrare a far parte del nascente Consiglio Giovanile, sono stati quindi individuati 3 giovani atleti-studenti, Lorenzo Bufalino, 24 anni di Rieti, Monica Cassano, 21 anni di Bari e Alessio Gorla, 25 anni di Torbole (Trento). che affiancheranno i 2 rappresentanti Italiani allo EA Young Leaders Forum, Chiara Montesano e Roberto Franceschi e faranno quindi parte di questo Consiglio Giovanile.

Questo gruppo di lavoro si propone di diventare un punto di riferimento per le proposte e le idee provenienti dall’atletica giovanile, facendo da portavoce alle richieste di atleti, allenatori e società alla Federazione, raccogliendo gli spunti del territorio e discutendoli dal punto di vista dei giovani. Il Consiglio Giovanile lavorerà anche insieme allo Youth Team della European Athletics in progetti comuni, fra cui il progetto per la prevenzione al doping I Run Clean.

Nell’ambito del progetto Young Leaders viene anche costituito un Consiglio Giovanile Esteso (Youth Team), che oltre ai 5 membri del Consiglio Giovanile comprende un rappresentante di ogni regione, in modo da poter ascoltare le richieste e le criticità che verranno sottoposti dai comitati regionali e provinciali.

Per le Marche il referente degli Young Leaders è stato individuato in Andrea Corradini.

Andrea Corradini è nato a Macerata il 01/07/1994 ed è residente a Corridonia. Atleta velocista dell'atletica Avis macerata, pratica atletica leggera dall' età di 6 anni ed è anche istruttore Fidal.

Il referente regionale dovrà costituire un punto di contatto tra i giovani atleti che vorranno segnalare delle problematiche, proporre dei progetti al comitato stesso e sviluppare idee e proposte in merito al coinvolgimento degli atleti in attività diverse da quelle agonistiche, come può essere la formazione l’attività di giudice, o il volontariato nelle manifestazioni.

Il progetto prevede in occasione dei Campionati Europei Under 18 nel 2020 a Rieti che il Consiglio Giovanile esteso si riunirà per svolgere workshop, attività e conferenze.

I contatti di Andrea Corradini:

andreacorradini94@gmail.com

Instagram: @andreacorradini



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate