A Monte Giberto il Gran Prix Marche di marcia e corsa




 

Prosegue il Gran Prix Marche 2011 di marcia e corsa. Il progetto, nato su iniziativa del Comitato regionale Fidal Marche, è riservato alle categorie promozionali (esordienti, ragazzi, cadetti) con gare di marcia e mezzofondo, per incentivare la pratica di queste discipline. La terza delle sei tappe previste è andata in scena a Monte Giberto (FM) nella giornata di lunedì 25 aprile, con le vittorie individuali nella marcia di Alessandro Maltoni (Atl. Castelfidardo Criminesi) e Veronica Botticelli (Tecno Adriatletica Marche) tra gli over 15, mentre la categoria cadetti ha visto l’affermazione di Giovanni Di Girolamo (Sacen Corridonia) e Giorgia Moriconi (Atl. Sangiorgese Tecnolift). Successi anche per i ragazzi Luca Antonelli (Atl. Avis Macerata) e Maria Sofia Matteucci (Sangiorgese), oltre che per l’esordiente Asia Petrozzi (Sangiorgese). Nelle gare di corsa, primo posto di Lorenzo Berdini (Atl. Elpidiense Avis Aido) e Mamadou Binta Diallo (Atl. Avis Macerata) tra i cadetti e di Riccardo Rocchi (Avis Sarnano) e Sokhona Kebe (Sacen Corridonia) nella categoria ragazzi. Alla migliore società della terza prova, l’Atletica Sangiorgese Tecnolift, è andato quindi il Trofeo Città di Monte Giberto consegnato dal sindaco Giovanni Palmucci, ex atleta negli anni Ottanta. Secondo posto per l’Avis Macerata (premiata con il Trofeo Pro Loco di Monte Giberto), terza la Sacen Corridonia (che ha ricevuto la Coppa Atletica Sangiorgese), quarta l’Avis Spinetoli-Pagliare (Coppa Del Moro Services), quinta l’Atletica Castelfidardo Criminesi (Coppa Tecnolift), sesta l’Atletica Montegranaro (Coppa Chemicontrol). Presenti alle cerimonie di premiazione anche Pasquale Del Moro, vicepresidente vicario del Comitato regionale Fidal Marche; Alberto Gatto, consigliere regionale Fidal Marche; Franco Lorenzetti, coordinatore della macroarea tecnica Fidal dell’Italia centrale. Il Gran Prix, che era iniziato con la prova indoor di Ancona (23 gennaio) e quella successiva di Macerata (corsa il 13 marzo, marcia su strada il 10 aprile), andrà avanti nelle manifestazioni di Sant’Elpidio a Mare (28 maggio) e Castelfidardo (4-5 giugno su pista), prima della finale di Ascoli Piceno, il 4 settembre.

Classifica terza prova Gran Prix di marcia e corsa: 1. Atl. Sangiorgese Tecnolift 59 punti; 2. Atl. Avis Macerata 33; 3. Sacen Corridonia 26; 4. Avis Spinetoli-Pagliare 22; 5. Atl. Castelfidardo Criminesi 21; 6. Atl. Montegranaro 16.

Classifiche generali dopo la 3ª prova
Gran Prix Marcia: 1. Atl. Sangiorgese Tecnolift 52 punti; 2. Atl. Avis Macerata 48; 3. Sef Stamura Ancona 34; 4. Atl. Castelfidardo Criminesi 26; 5. Sacen Corridonia 19; 6. Atl. Avis Fano-Pesaro 12; 7. Assindustria Rovigo 10; 8. Atl. Maxicar Civitanova 8; 9. Atl. Chiaravalle 5; 10. Atl. Pec 2.
Gran Prix Corsa: 1. Atl. Avis Macerata 44 punti; 2. Sef Stamura Ancona 40; 3. Atl. Sangiorgese Tecnolift 29; 4. Atl. Osimo 26; 5. Sacen Corridonia 25; 6. Avis Spinetoli-Pagliare 22; 7. Atl. Amatori Osimo 20; 8. Atl. Maxicar Civitanova 18; 9. Atl. Elpidiense Avis Aido 17; 10. Atl. Fabriano, Asa Ascoli Piceno 10.


REGOLAMENTO



Condividi con
Seguici su: