Allieve di Fano vincono la Finale B dei Societari!

25 Settembre 2022

Nella gruppo Adriatico della rassegna under 18, a Molfetta, successo per la squadra femminile dell’Atletica Fano Techfem. Al terzo posto le allieve dell’Atletica Avis Macerata che è quinta nella classifica maschile

 

Brillano i giovani delle Marche nei Campionati italiani under 18 di società. La squadra allieve dell’Atletica Fano Techfem festeggia il primo posto nella finale B del gruppo Adriatico, a Molfetta (Bari), mentre l’Atletica Avis Macerata è terza al femminile e quinta al maschile. Per la formazione vincitrice, il successo arriva con due punti di vantaggio (72 contro 70) sulle pugliesi dell’Alteratletica Locorotondo e cinque nei confronti delle biancorosse avisine. A trascinare le fanesi è Alice Pagliarini, la sprinter due volte d’oro in maglia azzurra quest’anno al Festival olimpico della gioventù europea, che si rende protagonista di tre vittorie: nei 100 metri in 12”15 e sulla doppia distanza con 25”26, oltre alla 4x100 insieme a Jasmine Pini, Sara Donofrio e Giulia Orciari in 50”76. Fondamentale per l’Atletica Fano Techfem anche l’affermazione di Martina Trisolino nei 2000 siepi con 7’48”22, come i due secondi posti della mezzofondista Matilde Giuliani su 800 e 1500 metri, stesso piazzamento di Mirea Brandi nel disco.

L’Atletica Avis Macerata coglie il bottino pieno nei salti in tre gare: doppietta di Ambra Compagnucci nell’alto, con la misura di 1.65 per l’allieva che in questa stagione ha conquistato il bronzo tricolore indoor, e anche nel lungo (5.15), invece nell’asta a quota 3.10 si impone Rachele Tittarelli che è seconda nei 100 ostacoli. Al secondo posto anche Sofia Marchegiani (2000 siepi e 3000) e Meskerem Paparello nei 400 metri. Tra gli allievi continuano i progressi nell’alto di Riccardo Ricci che prosegue la sua scalata: il portacolori dell’Avis riesce a superare l’asticella a 1.96 e migliora di altri due centimetri il recente primato personale, vincendo la gara. Tre volte secondo Matteo Vitali, su 200 e 400 ma anche nella 4x400 di chiusura con i compagni di squadra Enrico Tomassoni, Bernardo Matcovich e Simone Coppari.
 
RISULTATI
Atletica Fano Techfem (allieve). 100: 1. Alice Pagliarini 12”15 (+0.2); 200: 1. Alice Pagliarini 25”26 (-2.1); 400: 3. Jasmine Pini 1’03”12; 800: 2. Matilde Giuliani 2’29”65; 1500: 2. Matilde Giuliani 5’15”88; 3000: 4. Agnese Giombetti 12’17”44 pb; 2000 siepi: 1. Martina Trisolino 7’48”22; 400 ostacoli: 5. Sara Donofrio 1’17”92; alto: 3. Mirea Brandi 1.45 pb; lungo: 5. Giulia Orciari 4.28 (+2.3); triplo: 3. Giulia Orciari 9.58 (+0.3); peso: 6. Giulia Torsitano 7.26 pb; disco: 2. Mirea Brandi 18.20; martello: 5. Giulia Torsitano 18.63 pb; giavellotto: 4. Martina Trisolino 22.42; marcia 5000: 3. Agnese Giombetti 36’24”15; 4x100: 1. Jasmine Pini, Sara Donofrio, Giulia Orciari, Alice Pagliarini 50”76; 4x400: 2. Jasmine Pini, Matilde Giuliani, Sara Donofrio, Martina Trisolino 4’16”74.

Atletica Avis Macerata (allieve). 100: 5. Sonia Gattari 13”96 (+0.2); 200: 3. Anna Mengarelli 27”61 (-2.1); 400: 2. Meskerem Paparello 1’01”54; 800: 4. Meskerem Paparello 2’34”67; 1500: 6. Lucia Fiorelli 6’15”81 pb; 3000: 2. Sofia Marchegiani 11’40”85; 2000 siepi: 2. Sofia Marchegiani 8’04”33; 100 ostacoli: 2. Rachele Tittarelli 16”86 (-1.5); alto: 1. Ambra Compagnucci 1.65; asta: 1. Rachele Tittarelli 3.10; lungo: 1. Ambra Compagnucci 5.15 (+3.1); triplo: 4. Alissa Salvucci 9.25 (+2.6); peso: 4. Veronica Frascarelli 8.87; disco: 6. Sofia Gentilucci 14.60; martello: 3. Veronica Frascarelli 25.06 pb; giavellotto: 6. Alissa Salvucci 20.00 pb; 4x100: 3. Sofia Gentilucci, Sonia Gattari, Anna Mengarelli, Ambra Compagnucci 52”67; 4x400: 3. Anna Mengarelli, Sofia Marchegiani, Maria Baldoni, Meskerem Paparello 4’18”33.

Atletica Avis Macerata (allievi). 100: 5. Francesco Perticarini 11”81 (-0.4); 200: 2. Matteo Vitali 23”79 (-3.2); 400: 2. Matteo Vitali 51”16; 800: 6. Bernardo Matcovich 2’12”87; 1500: 5. Bernardo Matcovich 4’36”22; 3000: 4. Samuele Libero Marino 10’40”28; 2000 siepi: 3. Stefano Bartoloni 7’00”57; 110 ostacoli: 5. Simone Coppari 15”62 (+1.9) pb; 400 ostacoli: 4. Simone Coppari 58”97; alto: 1. Riccardo Ricci 1.96 pb; lungo: 3. Riccardo Ricci 6.70 (+4.5); triplo: 6. Davide Savi 12.20 (+1.2); peso: 4. Leonardo Colonnelli 11.68; disco: 6. Claudio Iannelli 24.70; martello: 4. Simone Bracaccini 23.41; giavellotto: 6. Claudio Iannelli 29.93; 4x100: 5. Davide Savi, Ettore Pianesi, Enrico Tomassoni, Francesco Perticarini 47”04; 4x400: 2. Enrico Tomassoni, Bernardo Matcovich, Simone Coppari, Matteo Vitali 3’39”38.

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate