Allievi delle Marche nel weekend tricolore

18 Febbraio 2022

Al Palaindoor di Ancona la rassegna under 18 con le neoprimatiste regionali Pagliarini nello sprint e Bancolini nel mezzofondo. Diretta streaming su atletica.tv

 

È il terzo weekend del febbraio tricolore al Palaindoor di Ancona. Stavolta tocca ai più giovani con i Campionati italiani allievi, dedicati agli under 18, e in attesa degli Assoluti di fine mese. Dopo l’appuntamento dei master, preceduto dalla rassegna juniores-promesse in cui gli atleti marchigiani hanno vinto cinque medaglie, arriva un altro evento con partecipazione a numero predefinito in ogni specialità, nel rispetto dell’attuale protocollo federale, e quindi particolarmente selettivo. Al via quindici portacolori della regione, in diretta video streaming su www.atletica.tv, sabato 19 e domenica 20 febbraio.

Si presenta da capolista stagionale Alice Pagliarini nei 60 metri per aver corso in 7”51 migliorando subito il record marchigiano, al primo anno di categoria. La sprinter dell’Atletica Fano Techfem, 16 anni ancora da compiere, nella scorsa stagione si è laureata campionessa italiana cadette degli 80 e ora punta al podio tra le allieve sulla distanza più breve e sui 200 metri che la vedranno entrare in pista con il secondo crono di accredito. Nei 1500 metri l’impresa da primato ha già avuto come protagonista Virginia Bancolini (Sef Stamura Ancona), scesa a 4’39”79 per riscrivere il limite regionale under 20 oltre a quello under 18.

Anche la giovane mezzofondista fanese, classe 2005, è al secondo posto nelle liste di partenza in entrambe le gare a cui è iscritta, con il secondo impegno da affrontare sugli 800 metri.

Entra in pedana con l’obiettivo di un risultato di vertice nel salto in alto Riccardo Ricci (Atl. Avis Macerata), già argento tra i cadetti nel 2020 e terzo per il momento in questa stagione con la misura di 1.91. Sempre nei salti, ma nel triplo, stessa posizione nelle liste dell’anno per Mattia De Angelis (Asa Ascoli Piceno) che è atterrato di recente a 13.89. Da seguire con attenzione poi le astiste Matilde Spagna (Sport Atl. Fermo), in crescita con 3.30 nello scorso weekend, e Rachele Tittarelli (Atl. Avis Macerata), bronzo nella rassegna cadette di due anni fa. Nel peso cercano un piazzamento significativo il campione italiano under 16 Marco Nardocci (Asa Ascoli Piceno) al maschile e Hannah Birnbaum (Pesaro Athletic Field) tra le allieve.
 
ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI
Sef Stamura Ancona: Virginia Bancolini (800 e 1500 metri)
Asa Ascoli Piceno: Mattia De Angelis (triplo); Marco Nardocci (peso)
Sport Atl. Fermo: Giulia Properzi (60 metri); Matilde Spagna (asta); Luca Angeloni, Daniel Belleggia, Alessio Farina, Davide Baioni (4x200 metri)
Atl. Avis Macerata: Ambra Compagnucci (alto); Riccardo Ricci (alto); Rachele Tittarelli (asta)
Atl. Civitanova: Riccardo Cozzolino (alto)
Atl. Fano Techfem: Alice Pagliarini (60 e 200 metri)
Pesaro Athletic Field: Hannah Birnbaum (peso)


File allegati:
- Iscritti e risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate