Ancona, Greco 17.07 nel triplo

02 Febbraio 2013

Esordio sopra i 17 metri per l'azzurro al Banca Marche Palas di Ancona, nel peso 17.17 della Nicoletti. Primato regionale under 23 nei 3000 per Valentina Talevi

 

Prima gara dell’anno e subito un risultato sopra i 17 metri per il triplista Daniele Greco, nel meeting di sabato 2 febbraio al Banca Marche Palas di Ancona. Il 23enne pugliese delle Fiamme Oro, quarto ai Giochi Olimpici di Londra, ottiene la misura di 17,07 al quarto tentativo sulla pedana marchigiana e supera quindi il 16,80 indicato nei criteri di partecipazione federali per i prossimi Europei indoor di Goteborg (Svezia, 1-3 marzo). Dopo aver aperto con un nullo (ripetuto anche nella terza, oltre che nella sesta e ultima prova a disposizione), l’azzurro ha fatto segnare 16,55 al secondo salto, poi è arrivato il miglioramento che lo porta non troppo distante dal personal best in sala (17,28 ai Mondiali al coperto di Istanbul del 2012). Nella stessa gara, secondo posto all’aviere veronese Michele Boni con 16,01 davanti a Mauro Quattrociocchi (Fiamme Gialle), terzo con 15,91.

In campo femminile, il risultato di spicco viene dal getto del peso: Julaika Nicoletti, 24enne riminese della Forestale, centra il record personale con 17,17 migliorandosi di quattro centimetri rispetto al 17,13 dell’anno scorso a Firenze. Anche in questo caso si tratta di una misura superiore al minimo per la rassegna continentale, fissato a 17,00. Si mette poi in evidenza l’allievo Sebastiano Bianchetti (Atl. Studentesca CaRiRi), che con 18,63 nel peso migliora il recente personal best di 18,54 realizzato tre settimane fa a Roma, e consolida quindi la terza posizione nelle liste nazionali all-time di categoria al coperto, a soli 23 centimetri dalla miglior prestazione italiana di Daniele Secci (18,86).

Sui 60 ostacoli doppietta marchigiana, con il recanatese Andrea Cocchi primo in 7.87 per firmare il nuovo record personale. L’atleta dell’Aeronautica si prende così la rivincita sul compagno di squadra fermano Giovanni Mantovani che lo aveva sconfitto nelle precedenti occasioni, e stavolta secondo in 7.93. Nella batteria si era imposto Mantovani con 7.94, davanti al 7.97 di Cocchi. Sull’anello del Banca Marche Palas, nei 3000 femminili vinti dalla promessa lombarda Sara Galimberti (Bracco Atletica) in 9:52.78, c’è il primato regionale under 23 per Valentina Talevi (Sef Stamura Ancona), quarta con 10:20.06 per abbattere nettamente il suo 10:41.42 del 21 gennaio 2012. Nel peso juniores, Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche) si afferma con 17,57 e avvicina il proprio limite di 17,92 che risale alla passata stagione. Dopo ben 29 serie dei 200 maschili, con 132 atleti al via (!), realizza il miglior crono Alessandro Berdini (Aeronautica) con 21.36, mentre il pesarese Lorenzo Angelini (Atl. Avis Macerata) finisce quarto in 22.14.

Anche gli uomini hanno corso i 3000 metri, con il primo posto in 8:14.45 di Fabiano Carozza su Michele Fontana (8:16.33), entrambi dell’Aeronautica. Nei 200 femminili la promessa bolzanina Roberta Albertoni (Gs Valsugana Trentino) è la più veloce in 24.86, davanti alla junior Francesca Scapin (Atl. Vicentina) seconda con 25.07, mentre nel lungo donne Anna Visibelli (Atl. Firenze Marathon) salta 5.97. La gara dei 60 ostacoli femminili vede il successo di Martina Da San Biagio (Atl. Firenze Marathon), 8.82 in batteria e 8.84 in finale. Tra le allieve, 8.73 di Maria Sole Ciciolla (Atl. Studentesca CaRiRi). In ambito juniores prevale in 8.17 il trentino Simone Bais (Lagarina Crus Team), anche se il miglior crono arriva dalle batterie dove Francesco Proietti (Atl. Studentesca CaRiRi) realizza 8.12. Nei 60hs allievi, Leonardo Bizzoni (Atl. Studentesca CaRiRi) fa 8.23 davanti ad Andrea Pacitto (Tecno Adriatletica Marche), 8.44 in finale, ma autore di un 8.36 nel turno di qualificazione (personal best). Infine l’alto maschile va al sammarinese Eugenio Rossi (Olimpus), 2.03, e nel peso allieve Sara Corradin (Calcestruzzi Corradini Excelsior Rubiera) lancia 11,67.

L'ampia sintesi del meeting a cura di Mario Giannini

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: