Ancona: Societari di cross, i primi verdetti

16 Gennaio 2023

Nella prova inaugurale del campionato per club di corsa campestre, davanti a tutti nelle gare assolute Falasca Zamponi e Sabbatini. Partita anche la nuova edizione della rassegna giovanile

 

Prosegue anche l’attività della corsa campestre, con la prima prova del Campionato assoluto e giovanile per società ad Ancona. Nel cross maschile di 10 chilometri fa tripletta l’Atletica Potenza Picena grazie al successo di Andrea Falasca Zamponi che in 31’45” precede i compagni di squadra Luca Facchinetti (31’57”) e Alberto Mosca (32’33”), quarto Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona, 33’01”) mentre il migliore degli under 23 è Marco Ricci (Cus Camerino) in 33’41”. Tra le donne, sul percorso del campo Italico Conti, la pesarese Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata, 30’17”) negli 8 km riesce a imporsi nei confronti di Denise Tappatà (Sef Stamura Ancona, 30’24”) con il terzo gradino del podio per la promessa Chiara Fucelli (Atl. Avis Macerata, 31’06”) davanti a Lucia Burini (Sef Stamura Ancona, 32’20”).

In una manifestazione con quasi 500 partecipanti complessivi, il cross junior maschile di 8 km vede l’affermazione di Leonardo Storani (Atl. Avis Macerata) in 26’44” su Jacopo Sanginesi (Atl. Civitanova, 27’14”) e Daniele Gagliardi (Mezzofondo Club Ascoli, 27’23”). Al femminile, nei 5 km under 20 prevale Virginia Bancolini (Sef Stamura Ancona, 19’28”) per lasciarsi alle spalle Eva Luna Falcioni (Sef Stamura Ancona, 19’56”) e Sofia Marchegiani (Atl. Avis Macerata, 21’34”).

Nella gara allievi di 5 km conquista la vittoria Luciano Carallo (Collection Atl. Sambenedettese, 16’52”) con Filippo Tarantini (Team Atl. Porto Sant’Elpidio, 17’12”) e Niccolò Rubini (Atl. Avis Macerata, 17’32”) a completare il podio. La prima posizione nel cross allieve di 4 km è invece di Sofia Romagnoli (Atl. Avis Macerata, 14’48”) seguita dall’emiliana Marta Gianninoni (Acquadela Bologna, 15’12”), quindi Lilymei Filippetti (16’12”) e Valeria Carnevali (16’17”) entrambe della Sef Stamura Ancona.

Protagonisti per la prima fase dei Societari anche cadetti e ragazzi. Tra gli under 16, impegnati nei 3 km, Leonardo Doria (Atl. Civitanova, 11’39”) mette in fila Federico Bartolucci (Atl. Jesi, 11’49”) e Francesco Iodice (Atl. Senigallia, 12’06”). La cadetta Emma Donnanno (Atl. Fano Techfem, 8’31”) si aggiudica la prova sui 2 km su Irene Ippoliti (Atl. Avis Macerata, 8’33”), terzo posto tra le atlete marchigiane per Rachele Costantini (Asa Ascoli Piceno, 9’11”). Nelle gare under 14, di un chilometro e mezzo, Luca Tomarelli (Atl. Amatori Osimo, 5’35”) stacca Nicolò Cozza (Atl. Fabriano, 5’52”) e Giorgio Biancucci (Asa Ascoli Piceno, 6’05”), al femminile dietro all’umbra Rebecca Maria Brugnoni (Atl. Csain Perugia) si piazza Lucrezia Bagnarelli (Sef Stamura Ancona), poi tagliano il traguardo le compagne di club Letizia Martelli e Sofia Montenovi nella rassegna regionale.


La partenza della gara allievi maschile e juniores femminile


Ilaria Sabbatini


Cadette al via
(foto di Leonardo Sanna)

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate