Ancona, Youth Games: vittoria italiana

08 Giugno 2014

Trionfano i padroni di casa nei Giochi della Macroregione adriatico-ionica

 

Cinque prove maschili e altrettante femminili per allievi e cadetti nati negli anni 1998, 1999 e 2000: questa la formula delle gare di atletica leggera ai Giochi della Macroregione adriatico-ionica, disputate al campo Italico Conti di Ancona. Nella classifica finale, il successo va ai padroni di casa con atleti della Sef Stamura Ancona e della Sport Dlf Ancona, davanti alle rappresentative di Montenegro, Albania, Serbia e Croazia. In evidenza la cadetta Alessandra Tavoni (Sport Dlf Ancona) che realizza il record personale nel salto in alto con 1.61, ma anche Davide Malatesta (Sef Stamura Ancona), cresciuto fino a 1.69 e secondo al maschile. Doppietta nel lungo, con l’allievo Diego Stecconi (Sport Dlf Ancona) primo in 6.23 (+1.4) per un solo centimetro nei confronti del cadetto compagno di squadra Luca Sordoni, 6.22 (+1.6). Affermazioni individuali anche per Simone Barontini (Sef Stamura Ancona), 2’09”47 negli 800 metri, la staffetta 4x100 (Ranucci, Sordoni, Malatesta, Stecconi) in 46”37 e la lunghista Manuela Borghetti (Sef Stamura Ancona) con 5.07 (+0.7).
 
RISULTATI
Maschili. 100 (vento +0.8): 1. Danilo Lekovic (Montenegro) 12”03; 2.

Luca Sordoni (Sport Dlf Ancona) 12”04; 3. Luca Ranucci (Sef Stamura Ancona) 12”28. 800: 1. Simone Barontini (Sef Stamura Ancona) 2’09”47. Alto: 1. Ajdin Kalamperovic (Montenegro) 1.71; 2. Davide Malatesta (Sef Stamura Ancona) 1.69. Lungo: 1. Diego Stecconi (Sport Dlf Ancona) 6.23 (+1.4); 2. Luca Sordoni (Sport Dlf Ancona) 6.22 (+1.6). 4x100: 1. Italia (Ranucci, Sordoni, Malatesta, Stecconi) 46”37.
Femminili. 100 (+1.1): 1. Marija Kontic (Montenegro) 13”03; 4. Nicole Morandi (Sport Dlf Ancona) 14”02. 800: 1. Milica Galudovic (Serbia) 2’21”69; 4. Ariana Alvarez (Sef Stamura Ancona) 2’48”50. Alto: 1. Alessandra Tavoni (Sport Dlf Ancona) 1.61. Lungo: 1. Manuela Borghetti (Sef Stamura Ancona) 5.07 (+0.7); 3. Sofia Fabbretti (Sef Stamura Ancona) 4.71 (+1.1). 4x100: 1. Montenegro (Marija Lekovic, Nevena Cubranovic, Jelena Kalinic, Marija Kontic) 51”96; 2. Italia (Morandi, Tavoni, Fabbretti, Borghetti) 52”05.
Classifica finale: 1. Italia 19 punti; 2. Montenegro 24; 3. Albania 30; 4. Serbia 34; 5. Croazia 9 (3 gare).

File allegati:
- Risultati completi

L'apertura della manifestazione


Condividi con
Seguici su: