Ancona, meeting e prove multiple nel week-end




 

Secondo fine settimana di gare indoor al Banca Marche Palas di Ancona, con un intenso programma tra sabato e domenica: due meeting nazionali assoluti, un meeting nazionale giovanile e in contemporanea anche le prove multiple. L’attività del palaindoor marchigiano prosegue a pieno ritmo, dopo l’esordio dello scorso week-end che ha già fatto segnare alcuni risultati degni di nota: come il primato personale con 47”73 del giovane albanese Eusebio Haliti sui 400 metri, mentre sulla stessa distanza l’azzurra Giulia Arcioni ha corso in 55”01. Sui 60 piani, i più veloci sono stati la fermana Francesca Ramini (7”64) e la promessa civitanovese Julius Kyambadde (6”97), invece nei 60 ostacoli è arrivato il successo della campionessa italiana assoluta Marzia Caravelli (8”46), che ha fatto il bis sui 200 metri (24”88), con due vittorie parziali anche per la sambenedettese Enrica Cipolloni, alto e lungo.

Si riparte nel pomeriggio di sabato 15 gennaio alle ore 15.50, per un meeting nazionale assoluto che va dallo sprint (60 e 400 metri) al mezzofondo (3000 metri), fino ai salti (lungo maschile e triplo femminile) e ai lanci (getto del peso), senza dimenticare le quattro gare della prima giornata per l’eptathlon maschile (under 20 e assoluto): 60 metri, lungo, peso e alto. Domenica la non-stop inizia alle 9.15 del mattino: di scena il meeting nazionale giovanile (under 14 e under 16) e l’avvio del pentathlon femminile (60 ostacoli e salto in alto). Nel pomeriggio di domenica 16 gennaio, si svolge il secondo meeting nazionale assoluto, che presenta un cartellone diverso rispetto alla precedente riunione. Stavolta sul rettilineo tocca ai 60 ostacoli, per spostarsi sull’anello con 200 e 800 metri, con due concorsi (alto maschile e lungo femminile) e il gran finale dell’eptathlon per gli uomini (60 ostacoli, asta, 1000 metri) e del pentathlon tra le donne (peso, lungo, 800 metri). Proprio nelle prove multiple si assegneranno i titoli italiani al Banca Marche Palas il 29 e 30 gennaio, nel primo dei quattro appuntamenti tricolori che culmineranno con i Campionati Italiani Assoluti (19-20 febbraio). Intanto va avanti anche la stagione della corsa campestre: domenica a Porto Sant’Elpidio (FM) si disputa la prima prova dei Societari per ragazzi e cadetti.

RIEPILOGO DATE STAGIONE INDOOR 2011
15-16 gennaio: Meeting Nazionali
16 gennaio: Meeting Nazionale giovanile
22-23 gennaio: Meeting Nazionali
23 gennaio: Meeting Nazionale giovanile
29-30 gennaio: Campionati Italiani di prove multiple

3 febbraio: Meeting Nazionale
5 febbraio: Meeting Nazionale
6 febbraio: Meeting Nazionale giovanile
6 febbraio: Banca Marche Meeting
12-13 febbraio: Campionati Italiani allievi-juniores-promesse
19-20-febbraio: Campionati Italiani Assoluti

26-27 febbraio: Campionati regionali open, ragazzi e cadetti
4-5-6 marzo: Campionati Italiani master (con Trofeo Romcaffè)

12-13 marzo: Campionati italiani paralimpici Fispes


Nell'immagine, la velocista Francesca Ramini in azione al Banca Marche Palas di Ancona (foto di Giancarlo Colombo/FIDAL)




Condividi con
Seguici su: