Asta: Donzelli-record, Torquati quasi nei 200

09 Febbraio 2013

Primato regionale promesse eguagliato per l'astista fermana, nel meeting al Banca Marche Palas di Ancona

 

Oggi al Banca Marche Palas di Ancona, dove il prossimo week-end (16-17 febbraio) andranno in scena gli Assoluti Indoor, le prove di velocità hanno visto l'esordio stagionale della tricolore assoluta dei 400hs, Manuela Gentili. La piacentina del CUS Palermo si è cimentata nei 200 metri vinti in 24.55 sul 24.95 della junior Johanelis Herrera Abreu (Fondazione M. Bentegodi) con la promessa Flavia Battaglia (Bracco Atletica) terza in 25.04. In chiave marchigiana, si fa decisamente notare il 25.44 dell'allieva, classe 1997, Annalisa Torquati (Tecno Adriatletica Marche), sesta nel riepilogo finale dei crono, a soli 5 centesimi dall'ormai decennale primato regionale di categoria di Giulia Crispiani (25.39 nel 2003). A proposito di primati marchigiani, invece, Barbara Donzelli è seconda con 3,60 nell'asta vinta da Alessandra Lazzari (Libertas ARCS CUS Perugia) con 3,70. Una misura che proietta la portacolori classe 1993 dello Sport Atletica Fermo ad eguagliare il record regionale Promesse under 23, di un'altra fermana, Silvia Catasta che il 18 febbraio del 2001, al Palafiera di Ancona, aveva saltato la stessa misura. Sui 60hs femminili va, invece, in scena una sfida tutta di famiglia tra le sorelle toscane Giulia (Esercito) e Paola Pennella (Atl. Sestese Femminile). Tra batteria e finale, ad avere la meglio è Giulia con un 8.28 bis contro l'8.95 (in batteria) e l'8.90 della sorella maggiore. Tra gli uomini, invece, il più veloce è il recanatese Andrea Cocchi (Aeronautica) che, dopo il 7.94 della batteria, conquista anche la finale in 7.88 ad un centesimo del recente personale. Dietro di lui, in entrambi i casi, il carabiniere John Mark Nalocca (8.12 in batteria, 8.16 nella finale). Non è passata inosservata la presenza - dopo il brillante 2,30 con tanto di primato italiano indoor under 23 appena eguagliato a Banska Bystrica (Slovacchia) -  di Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle) che si allena proprio nel palas anconetano dove oggi è venuto a seguire la gara dell'alto maschile.

Il servizio video a cura di Mario Giannini

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: