Cross: prime gare dell’anno a Senigallia

10 Gennaio 2023

Scattata la stagione della corsa campestre con la prova inaugurale dei Campionati di società master

 

Nel primo weekend del 2023 è iniziata la stagione anche per la corsa campestre, oltre a quella indoor. Al via quasi 200 atleti nel 15° Cross “Città di Senigallia”, valido come prima tappa del Campionato regionale master di società. Tra le donne, che nella manifestazione organizzata dall’Atletica Senigallia si sono misurate sui 3 chilometri, ha avuto la meglio un’atleta di livello nazionale come Denise Tappatà (SF40/Sef Stamura Ancona), azzurra di ultramaratona, davanti alla compagna di club Lucia Burini (SF40) e a Nausicaa Malaccari (SF35/Atl. Civitanova). Quattro i chilometri per gli “over 60” nella gara aperta anche agli assoluti: a tagliare il traguardo per prima la jesina Simona Santini (Circolo Minerva Parma), invece il successo della prova master è andato a Ricardo Dalinson (SM60/Atl. Civitanova).

Sulla distanza dei 6 chilometri impegnate due categorie, per tre giri del circuito, con la vittoria di Rachid Hallabou (SM50, Acli Macerata) e il primo posto degli SM55 per Mirco Caprari (Atl. Amatori Osimo). Nell’ultima serie, quella degli assoluti e degli under 50, anche questa sui 6 km, è riuscito a prevalere lo junior abruzzese Riccardo Di Lizio (Atl. Runtime Francavilla al Mare) davanti a Luigi Del Buono (SM40, Sef Stamura Ancona) mentre nelle altre fasce di età i migliori sono stati Eugenio Calcina (SM35, Grottini Team Recanati) e Pietro Pelusi (SM45, Sef Stamura Ancona). La giornata si è conclusa con la gara dedicata agli esordienti che si sono sfidati sulla distanza di 500 metri divisi nelle due batterie, maschile e femminile. Nella classifica provvisoria di società, al comando gli uomini l’Atletica Senigallia e le donne della Sef Stamura Ancona.

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate