Europei U18: Alice Pagliarini argento e record!

10 Luglio 2022

La velocista fanese sul podio con la staffetta a Gerusalemme dopo il quinto posto nei 100 in 11”64 superando il primato marchigiano assoluto che resisteva dal 1988. Debutto in azzurro per l’ottocentista Bancolini

 

Una medaglia d’argento e un record regionale assoluto. È questo lo straordinario bilancio degli Europei under 18 per Alice Pagliarini, grande protagonista in maglia azzurra a Gerusalemme. Al primo anno nella categoria allieve, e alla prima volta in una rassegna internazionale, la 16enne si esalta e realizza una serie di prestazioni strepitose. Nei 100 metri la velocista dell’Atletica Fano Techfem vola in un clamoroso 11”64 (+1.8) con un progresso di quindici centesimi sul personale di 11”79, per demolire non solo il primato regionale under 20 stabilito quest’anno dall’ascolana Ilenia Angelini con 11”77 ma anche lo storico record marchigiano assoluto di 11”74 che dal 1988 apparteneva ad Annalisa Gambelli (che nel 1987 ha corso anche in 11”4 manuale). In finale coglie un prestigioso quinto posto, diventando la seconda allieva italiana di sempre, ed è la migliore delle azzurre davanti alla campionessa tricolore Ludovica Galuppi che chiude sesta in 11”69.

La figlia d’arte del papà-coach Andrea e dell’ex sprinter Mita Delia aveva già mostrato una condizione di forma strepitosa nei turni precedenti con 11”68 (+3.1) in batteria e 11”59 (+2.8) in semifinale, anche se con troppo vento a favore.

Poi la giovane marchigiana riesce a salire sul podio con la squadra italiana che conquista l’argento nella staffetta a frazioni crescenti (100-200-300-400 metri) correndo la prima parte di 100 metri in batteria e anche in finale. Le azzurre sfiorano la vittoria, seconde al traguardo in 2’07”35 con la migliore prestazione italiana di categoria per il quartetto completato dalla lombarda Ludovica Galuppi, dalla sarda Elisa Marcello e dalla romana Gloria Kabangu, alle spalle della Gran Bretagna che si impone con 2’07”18 in rimonta. Cinque gare fantastiche per Alice, campionessa italiana degli 80 cadette nella scorsa stagione e argento tricolore quest’anno nei 60 in sala tra le allieve.

Prima importante esperienza in maglia azzurra agli Europei under 18 di Gerusalemme anche per la mezzofondista Virginia Bancolini, che aveva timbrato lo standard richiesto negli 800 metri con il personale di 2’09”28 al Silver Gala di Roma dopo aver vissuto quest’inverno la gioia del titolo tricolore indoor. La fanese della Sef Stamura Ancona, cresciuta sotto la guida tecnica di Fabrizio Dubbini nel capoluogo dorico, si piazza quarta in batteria con 2’11”28 che vale il dodicesimo tempo complessivo del turno eliminatorio.

File allegati:
- Risultati

Alice Pagliarini sul podio europeo (foto Grana/FIDAL)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate