Pantarotto e Virgilio Campioni Prove Multiple

25 Settembre 2022

Bravi Nicosia e Del Torre. Gran 200 della Ragazza Past

 
(In Copertina Biagio Pantarotto e Linda Virgilio)

Di Franco De Mori

Campionato Regionale Cadetti di Prove Multiple a Mereto di Tomba con vittorie di Biagio Pantarotto del Malignani nel'Esathlon con 3,433 punti e di Linda Virgilio, anche lei del Malignani, nel Pentathlon con 3.735. I parziali di Pantarotto sono 15"02 sui 100 Hs, 1,68 di Alto, 33,67 di Giavellotto, 5,59 ventoso (+ 3.2) di Lungo, 17,12 di Disco e 3'06"75 sui 1000 : è stato in testa sin dalla prima gara e, disco a parte, si è difeso benissimo in tutte le gare. Aveva un personale di 3.491 però con il Salto con l'asta al posto del Disco. Alle sue spalle Claudio Iacuzzo della Lupignanum con 2,987, vincitore del Giavellotto e del Disco, e Michele Saito dell' Atl.Gorizia, vincitore dei 1000.

Era partito benissimo Simone Olivotto dell'Atl.2000 Codroipo ma poi non si è presentato nella seconda giornata.

La Virgilio vince gli ostacoli, il Lungo ed il Giavellotto ed è seconda nell'Alto e terza sui 600. Questi i Parziali : 12"87 sugli 80 Hs sbagliando gli ultimi due ostacoli, 5,30 di Lungo contro vento, 25,67 di Giavellotto, 1,50 di Alto e 1'51"02 sui 600. L'Alto è andato alla Sommaggio con 1,56 ed i 600 a sorpresa alla Viti in 1'46"16.

Nel Memorial Paola Furlano, che Ivo Frisano ha voluto affiancare alle Prove Multiple, bene Riccardo Del Torre dell'Atl.Brugnera che finalmente coglie il personale con vento regolare in 14"56, ed Agostino Nicosia del Malignani con 2'28"82 sui 1000.

La cosa migliore del Mennea Day viene dalle Ragazze dove Giorgia Past delle Dolomiti Friulane con 27"60 va ad installarsi al secondo posto all time dietro al Record della De Caro (27"35 nel 2007).

Guarda Tutti i Risultati da Mereto di Tomba: Campionato Regionale di Prove Multiple su Pista Cadetti/e


Agostino Nicosia (foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate