Pentathlon lanci Master per i laziali

06 Ottobre 2022

Pistoia, sabato 8 e domenica 9 ottobre, sarà la sede dei Campionati italiani Pentathlon dei Lanci Master Estivo 2022. Ecco le società laziali impegnate e gli atleti più attesi

 

La Città di Pistoia, sabato 8 e domenica 9 ottobre, sarà la sede nell’impianto del Campo Scuola di Pistoia, dei Campionati italiani Pentathlon dei Lanci Master Estivo 2022. I campionati sono validi per il Grand Prix e per il CdS di Pentathlon dei Lanci Master – Trofeo “Beppe Tosi”. Organizzazione dell’Atletica Pistoia, responsabile organizzativo Paolo Romoli. Le specialità del Pentathlon lanci: martello, peso, disco, giavellotto, martello con maniglia corta.

L’EPILOGO DELL’EDIZIONE 2021 – Lo scorso anno i Campionati si svolsero in Sicilia ad Enna, per i colori laziali la vittoria arrivo dalla squadra femminile della Liberatletica, di rilievo il primato nel giavellotto (SF75) da parte di Gilda D’Ambrosio, portato a 17,45 metri, migliorando il suo stesso precedente primato di 14 centimetri. Per gli uomini (SM55), l’ottimo risultato viene da Giorgio Ferrario (RCF Roma Sud), che dopo un combattuto duello con il maceratese Andrea Paoli, vince con un punto di vantaggio, totalizzando 3441 punti nelle prove multiple.

LA SQUADRA LAZIALE 2022 – Queste le 6 società che parteciperanno ai Tricolori nella regione della Toscana: ACSI Campidoglio Palatino, Giovanni Scavo 2000 Atletica, GSBR, Liberatletica, RCF Roma Sud, Tirreno Atletica Civitavecchia. Per quanto riguarda il discorso delle corse, ci saranno le Staffette 4x100 e 4x400, in cui non abbiamo nessuna società iscritta.

Nelle Prove Multiple, sono iscritte Barbara Bettella (SF60) e Simona Sagoni (SF45), della Giovanni Scavo 2000 Atletica, Gilda D’Ambrosio (SF75), della Liberatletica. Per gli uomini, sono iscritti Fabrizio Scipioni (SM45), dell’ACSI Campidoglio Palatino, Francesco Scaringi (SM50) e Giorgio Ferrario (SM55), della RCF Roma Sud, Xhavit Derhemi (SM70), della Liberatletica, Roberto Sagoni (SM75), della Giovanni Scavo 2000 Atletica, Giuseppe Passarelli (SM75), della Tirreno Atletica Civitavecchia, Francesco Guarino (SM80), della GSBR.

Moreno Saddi



File allegati:
- IL DISPOSITIVO


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate