Macerata: giovani delle Marche vincenti su strada

16 Luglio 2022

Nell’incontro per rappresentative regionali allievi, cadetti e ragazzi, il team dei padroni di casa si aggiudica il trofeo. Successo individuale per la cadetta fabrianese Maltoni

 

Un evento tutto dedicato ai giovani a Macerata, nel centro cittadino. L’incontro di corsa su strada tra rappresentative regionali è un successo di partecipazione con sei squadre impegnate, tre fasce di età coinvolte (allievi, cadetti e ragazzi) e la vittoria finale delle Marche davanti ad Abruzzo, Umbria e Campania, in un’importante occasione di confronto che ha visto la presenza anche di Emilia-Romagna e Molise. A livello individuale il team marchigiano conquista il successo nella gara sui 3 km della categoria cadette, quella delle under 16, con Sara Maltoni (Atl. Fabriano) che chiude davanti a tutte. La formazione dei padroni di casa si aggiudica il trofeo grazie a una serie di piazzamenti, con quattro atleti che riescono a cogliere il quarto posto: gli allievi Jacopo Sanginesi (Atl. Civitanova) e Marica Melatini (Atl. Ama Civitanova) sui 5 km under 18, il cadetto Niccolò Rubini (Atl. Avis Macerata) nei 3 km under 16 e inoltre Emma Donnanno (Cus Urbino) nella gara ragazze (under 14) di 2 chilometri. In evidenza anche le cadette Miriam Arcone Venturini (Atl. Jesi) e Francesca Caimmi (Atl. Jesi), quinta e sesta, mentre finiscono settimi l’allievo Filippo Tarantini (Team Atl. Porto Sant’Elpidio), il cadetto Leonardo Doria (Atl. Civitanova) e tra i ragazzi Manuel Rogani (Sef Stamura Ancona). Il maggior numero di vittorie è invece per l’Emilia-Romagna, tre volte prima con gli allievi Abrham Asado (Pol. Centese) e Sara Arrigoni (Cus Parma), ma anche con il cadetto Edoardo Piazzolla (Francesco Francia Bologna). Le gare under 14 vedono quindi l’affermazione dell’umbro Giovanni Carloni (Atl. Capanne Pro Loco Athletic Team) e della campana Francesca Stabile (Arca Atl. Aversa Agro Aversano).

Suggestivo il percorso sotto le mura, pianeggiante e all’ombra anche se reso comunque impegnativo dal caldo, allestito con spugnaggio e rifornimento di acqua nell’evento organizzato dall’Atletica Avis Macerata insieme al Comitato regionale FIDAL Marche. Presenti tra gli altri Fabio Luna, presidente Coni Marche, e l’assessore comunale allo sport Riccardo Sacchi che ha portato anche il saluto di Anna Menghi, consigliera della Regione Marche, insieme alla coordinatrice provinciale di educazione fisica Nelly Zafirova, a Luisa Pocognoli, delegato provinciale Cip, e a Massimo Ascenzi, vicepresidente comunale Avis. A fare gli onori di casa Fabio Romagnoli, presidente dell’Atletica Avis Macerata e delegato provinciale Coni, e Simone Rocchetti, presidente del Comitato regionale FIDAL Marche. Da sottolineare anche la valenza culturale dell’evento, inserito tra le iniziative di Macerata Città Europea dello Sport 2022: alcune rappresentative, tra cui Campania, Abruzzo e Marche, hanno anche colto l’occasione per visitare la città e le bellezze del centro storico di Macerata.
 
RISULTATI
Allievi (5 km): 1. Abrham Asado (Pol. Centese) 16’10”; 4. Jacopo Sanginesi (Atl. Civitanova) 16’32”; 7. Filippo Tarantini (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 16’55”; 8. Lorenzo Pompei (Collection Atl. Sambenedettese) 16’58”; 9. Niccolò Rossetti (Atl. Civitanova) 17’02”; 11. Samuele Libero Marino (Atl. Avis Macerata) 17’08”; 12. Leonardo Chiappini (Collection Atl. Sambenedettese) 17’10”; 21. Alessio Cozza (Atl. Fabriano) 17’59”; 22. Stefano Bartoloni (Atl. Avis Macerata) 18’04”; 23. Daniele Morini (Sef Stamura Ancona) 18’12”; 28. Edoardo Levantesi (Sef Stamura Ancona) 20’28”; 29. Jacopo Filonzi (Sef Stamura Ancona) 21’14”.
Allieve (5 km): 1. Sara Arrigoni (Cus Parma) 17’59”; 4. Marica Melatini (Atl. Ama Civitanova) 19’09”; 8. Lilymei Filippetti (Sef Stamura Ancona) 20’09”; 12. Sofia Marchegiani (Atl. Avis Macerata) 20’35”; 14. Martina Trisolino (Atl. Fano Techfem) 21’07”; 16. Maria Albanesi (Sef Stamura Ancona) 21’32”; 17. Serena Rillo (Sef Stamura Ancona) 21’46”.
Cadetti (3 km): 1. Edoardo Piazzolla (Francesco Francia Bologna) 9’24”; 4.

Niccolò Rubini (Atl. Avis Macerata) 9’39”; 7. Leonardo Doria (Atl. Civitanova) 9’50”; 11. Alessandro Zallocco (Atl. Civitanova) 10’18”; 12. Marsel Provenziani (Atl. Avis Macerata) 10’19”; 18. Marco Bigoni (Atl. Civitanova) 10’42”; 21. Diego Di Giacomo (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 10’57”; 24. Cristian Palanga (Atl. Civitanova) 11’01”; 25. Saverio Mario Fichera (Cus Urbino) 11’04”; 26. Filippo Stura (Atl. Amatori Osimo) 11’12”; 31. Mattia Amoroso (Atl. Civitanova) 11’40”; 32. Alessio Calò (Sef Stamura Ancona) 11’42”; 34. Davide Giannetti (Collection Atl. Sambenedettese) 12’20”; 35. Michele De Angelis (Atl. Civitanova) 12’29”; rit. Angelo Vecchi (Atl. Avis Macerata).
Cadette (3 km): 1. Sara Maltoni (Atl. Fabriano) 10’51”; 5. Miriam Arcone Venturini (Atl. Jesi) 11’11”; 6. Francesca Caimmi (Atl. Jesi) 11’12”; 8. Valeria Carnevali (Sef Stamura Ancona) 11’24”; 12. Irene Ippoliti (Atl. Avis Macerata) 11’43”; 17. Aurora Fornari (Atl. Civitanova) 12’06”; 18. Elisa Scattolini (Atl. Avis Macerata) 12’09”; 19. Martina Fugiani (Atl. Fabriano) 12’15”; 27. Matilde Marchetti (Collection Atl. Sambenedettese) 12’52”; 30. Martina Di Gioia (Sef Stamura Ancona) 13’05”; 31. Chiara Bocci (Atl. Avis Macerata) 13’48”.
Ragazzi (2 km): 1. Giovanni Carloni (Atl. Capanne Pro Loco Athletic Team) 6’49”; 7. Manuel Rogani (Sef Stamura Ancona) 7’07”; 9. Samuele Rossetti (Sef Stamura Ancona) 7’14”; 11. Mohamed Dieng (Atl. Avis Macerata) 7’19”; 13. Leonardo Drachuk (Sef Stamura Ancona) 7’24”; 14. Leonardo Felici (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 7’28”; 20. Michele Pennesi (Atl. Civitanova) 8’06”; 21. Lorenzo Sposetti (Sef Stamura Ancona) 8’08”; 22. Francesco Campolungo (Atl. Civitanova) 8’13”.
Ragazze (2 km): 1. Francesca Stabile (Arca Atl. Aversa Agro Aversano) 7’05”; 4. Emma Donnanno (Cus Urbino) 7’30”; 8. Alessia Croitoru (Sef Stamura Ancona) 7’54”; 9. Alice Pagnotta (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 7’57”; 10. Rebecca Spano (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 7’58”; 11. Lucrezia Bagnarelli (Sef Stamura Ancona) 8’00”; 15. Giulia Catena (Atl. Amatori Osimo) 8’09”; 18. Letizia Martelli (Sef Stamura Ancona) 8’25”; 21. Martina Pieri (Sef Stamura Ancona) 8’46”; 24. Anna Maria Matteucci (Atl. Civitanova) 9’20”; 25. Elisabetta De Angelis (Atl. Civitanova) 9’41”.


La partenza delle cadette


Cadetti al via


Jacopo Sanginesi


Marica Melatini


Niccolò Rubini


Emma Donnanno


Manuel Rogani


(foto di Maurizio Iesari)


La squadra della Campania

File allegati:
- Risultati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate