Master: week-end tricolore a Montecassiano

19 Settembre 2013

In palio i titoli italiani di società “over 35” con più di 1400 atleti-gara

di Marche


 

Due giornate di sfide tricolore a Montecassiano, in provincia di Macerata, che sabato 21 e domenica 22 settembre accoglie la finale nazionale dei Campionati italiani di società master su pista. L’evento si presenta con grandi numeri di partecipazione: 24 squadre maschili e altrettante femminili, provenienti da ogni angolo d’Italia, per un totale di 689 presenze annunciate e 1415 atleti-gara. Ma è anche una delle manifestazioni più sentite dal movimento “over 35” e promette un fine settimana di passione e agonismo, ricco di competizioni combattute per la conquista degli scudetti. Tra gli uomini, i bresciani dell’Atletica Virtus Castenedolo difendono il titolo ottenuto l’anno scorso a Novara, ma troveranno diverse formazioni ambiziose: a cominciare dai veneti della Biotekna Marcon, in testa dopo la fase regionale su Daini Carate Brianza e Masteratletica Vicenza, con i campioni in carica quarti davanti a Olimpia Amatori Rimini e Atletica Ambrosiana. Al femminile invece i primi due posti della graduatoria di qualificazione sono gli stessi rispetto alla finale di dodici mesi fa: comandano le tricolori della Romatletica nei confronti dell’Assi Giglio Rosso Firenze, con la terza posizione della Liberatletica Roma, seguita da Südtirol Team Club, Atletica Insieme New Foods Verona e Marathon Trieste. Per i verdetti finali ci sarà da attendere sino al termine, perché conteranno 13 risultati conseguiti in 13 prove diverse delle 16 in programma: in ogni gara gli atleti si confronteranno senza distinzione di categoria, con le classifiche parziali stabilite sulla base delle tabelle di punteggio.

Al polo sportivo San Liberato di Montecassiano sono attesi diversi atleti che in questa stagione si sono resi protagonisti, come il lanciatore Carmelo Rado (Olimpia Amatori Rimini), autore di due record mondiali M80 (disco e martello con maniglia corta) alla fine di agosto, ma anche i mezzofondisti Dario Rappo (Masteratletica Vicenza) e Paola Tiselli (Tirreno Atl. Civitavecchia), plurimedagliati ai recenti World Masters Games di Torino. Il via alle ore 11.00 di sabato 21 settembre, fino alle 19.00 circa, poi domenica 22 settembre inizio alle 8.30 per concludere intorno alle 16.00. L’organizzazione è a cura dell’Atletica Montecassiano guidata dal presidente Luciano Camilletti, con il patrocinio del Comune di Montecassiano: la località marchigiana torna ad ospitare un evento nazionale, a soli quattro anni di distanza dalla Finale A3 dei Societari assoluti, mentre il Campionato italiano per club master su pista si era già svolto nella regione al plurale con l’edizione 2007 a Macerata. La due giorni tricolore sarà anche una tappa di avvicinamento, per alcuni over 35 italiani, a un’altra importante rassegna internazionale: infatti sono alle porte i Mondiali master di Porto Alegre (Brasile), dal 16 al 27 ottobre.
 
Le squadre partecipanti (Montecassiano, 21-22 settembre)
Uomini: Atl. Biotekna Marcon, Daini Carate Brianza, Masteratletica Vicenza, Atl. Virtus Castenedolo, Olimpia Amatori Rimini, Atl. Ambrosiana, Athlon Bastia, Liberatletica Roma, Romatletica, Sef Macerata, La Fratellanza 1874 Modena, Gs Tortellini Voltan Martellago, Sc Meran Forst Volksbank, Arca Atl. Aversa Agro Aversano, Puntese San Giovanni La Punta, Atl.


Fabriano, Vittorio Alfieri Asti, Amsicora Cagliari, Amatori Masters Novara, Atl. Colosseo 2000, Cus Palermo, Us Quercia Trentingrana Rovereto, Giovanni Scavo 2000 Atletica, Atl. Roma Acquacetosa
Donne: Romatletica, Assi Giglio Rosso Firenze, Liberatletica Roma, Südtirol Team Club, Atl. Insieme New Foods Verona, Marathon Trieste, Giovanni Scavo 2000 Atletica, Atl. Santamonica Misano, Atl. San Giovanni, Tirreno Atl. Civitavecchia, Atl. Virtus Castenedolo, Atl. Ambrosiana, Acquadela Bologna, Sef Macerata, Sc Meran Forst Volksbank, Scuola di Atl. Legg. Catania, Atl. Roma Acquacetosa, Vittorio Alfieri Asti, Atl. Vis Nova Salerno, Idealdoor Libertas San Biagio, Atl. Varazze, Atl. Sandro Calvesi, Atl. Pistoia, Atl. Borgo a Buggiano
 
 
TRE SQUADRE MARCHIGIANE AL VIA - In un fine settimana che vedrà le Marche nuovamente in primo piano sull’aspetto organizzativo, ci saranno molti atleti della regione impegnati nell’impianto di Montecassiano. Dopo la fase regionale, hanno ottenuto la qualificazione Sef Macerata (decima al maschile, quattordicesima al femminile) e Atletica Fabriano (sedicesima con gli uomini). Scenderanno in pista, tra gli altri, alcuni master che in questa stagione si sono laureati campioni italiani: per la Sef Macerata sono iscritti Francesco Bettucci, Giulio Mallardi (MM65), Vincenzo Cappella, Italo Cartechini (MM70), Rosanna Grufi (MF60), Maria Pia Luchetti (MF65), Giulia Lucia Perugini, Amalia Micozzi (MF75), invece Massimiliano Poeta (400 MM40), vincitore anche dei World Masters Games a Torino, sarà in gara per l’Atletica Fabriano.
 
Sef Macerata (uomini): Francesco Bettucci (disco, martello MM65); Vincenzo Cappella (peso, giavellotto MM70); Italo Cartechini (peso, disco MM70); Gabriele Ferramondo (martello MM55); Domenico Fratini (400 MM75); Giulio Mallardi (200hs, 4x100 MM65); Giancarlo Mariani (giavellotto MM65); Roberto Masi (100, 200, 4x100 MM55); Giampaolo Persichini (1500, 5000 MM50); Roberto Pucciarelli (400, 800, 4x400 MM45); Maurizio Riccitelli (lungo, triplo MM50); Luca Salvatori (200hs MM40); Elio Severini (800, 1500 MM50); Francesco Trubbiani (alto, lungo, 4x100 MM65); Paolo Zamponi (100, 200, 4x100 MM35)
 
Atletica Fabriano (uomini): Sandro Ballelli (400, 4x400 MM65); Luca Bosi (100, 200, 4x100 MM35); Secondo Brandi (800 MM50); Fausto Burattini (peso MM55); Romualdo Burattini (4x400 MM60); Paolo Costanzi (4x400 MM55); Bruno D’Agostino (peso, giavellotto MM75); Dario Duca (disco, martello MM70); Giovanni Feliciani (200hs, alto MM55); Diego Ferretti (800, 1500 MM35); Luca Fiorani (4x100 MM45); Enrico Ghidetti (100, 200hs, 4x100 MM50); Giovanni Minetti (4x400 MM50); Davide Muratori (martello MM45); Massimo Pergolini (disco, giavellotto MM55); Raffaello Piermattei (lungo, triplo MM75); Massimiliano Poeta (200, 400, 4x100 MM40); Giorgio Tiberi (1500, 5000 MM35)
 
Sef Macerata (donne): Gabriella Belardinelli (giavellotto, martello MF60); Brunella Brandoni (800 MF65); Iolanda Centioni (alto, lungo MF60); Sandra Copponi (400, 4x100, 4x400 MF55); Federica Gentilucci (100, 4x100, 4x400 MF40); Rosanna Grufi (disco, martello MF60); Maria Pia Luchetti (peso, disco MF65); Giuseppina Malerba (lungo, triplo MF40); Graziella Mercuri (200, 400, 4x400 MF45); Amalia Micozzi (peso MF75); Giulia Lucia Perugini (alto MF75); Roberta Pignataro (1500, 3000 MF45); Emanuela Stacchietti (4x400 MF55); Sabrina Tasso (100, 200, 4x100 MF40); Paola Tentella (800, 4x100 MF60)
 
 

File allegati:
- Tutti gli iscritti
- Dispositivo tecnico


Condividi con
Seguici su: