Mondiali U20: Angelini quinta con la 4x100

07 Agosto 2022

Nella rassegna giovanile a Cali, in Colombia, la velocista dell’Asa Ascoli Piceno corre nella finale iridata con il quartetto azzurro, a due decimi dal podio

 

In finale iridata con la maglia azzurra. È una trasferta da ricordare per la sprinter marchigiana Ilenia Angelini ai Mondiali under 20 di Cali, in Colombia. La 19enne dell’Asa Ascoli Piceno si piazza quinta nella staffetta 4x100 metri, correndo in ultima frazione, da titolare della formazione italiana. Una squadra che chiude a due decimi dal podio con il tempo di 44”79, seconda delle europee alle spalle della Germania quarta in 44”73, mentre trionfa la Giamaica (42”59) davanti agli Stati Uniti (43”28) e alle padrone di casa della Colombia (44”59). Lo stesso quartetto azzurro, lanciato dalla piemontese Gaya Bertello, dalla lombarda Ludovica Galuppi e dall’altra torinese Agnese Musica, si era guadagnato il pass diretto per la finale grazie al secondo posto nella batteria in 44”69, a meno di tre decimi dal record italiano juniores di 44”40.

A livello individuale l’ascolana, allenata nel capoluogo piceno dal tecnico Walter Cantalamessa, si è messa alla prova invece nei 200 metri dove è stata quinta nella propria batteria in 24 secondi netti (con vento quasi nullo di -0.1) senza superare il primo turno, out per soli dieci centesimi. Ma è una stagione ricca di soddisfazioni per la giovane velocista che ha superato il record regionale assoluto dei 200 per scendere fino a 23”76 agli Assoluti, correndo altre due volte sotto i ventiquattro secondi, e si è migliorata con il primato personale di 11”77 anche nei 100 metri.

 

File allegati:
- Risultati



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate