Osimo, ecco i campioni regionali di prove multiple




 

Il campo della Vescovara di Osimo (AN) ha ospitato la fase regionale del Campionato italiano di società di prove multiple, valido anche per l’assegnazione dei titoli marchigiani. Gare condizionate dalla pioggia in entrambe le giornate, con la vittoria di Leonardo Ottaviani (Atl. Avis Macerata) e Valentina Natalucci (Tecno Adriatletica Marche) a livello assoluto, mentre fra gli juniores hanno primeggiato Leonardo Malatini (Tam), autore di 5456 punti, e Sara Porfiri (Avis Macerata) a quota 4165. Interessante l’octathlon allievi, vinto da Manuel Nemo (Atl. Osimo) con 4541 punti, dopo che al giro di boa si era portato al comando l’avisino Marco Montani, e nell’eptathlon allieve il titolo regionale se lo aggiudica Valentina Attorri (Tecno Adriatletica Marche).

RISULTATI (Osimo, 29-30 aprile)
Uomini. Decathlon assoluto e promesse: Leonardo Ottaviani (Atl. Avis Macerata) 4723; juniores: Leonardo Malatini (Tecno Adriatletica Marche) 5456. Octathlon allievi: Manuel Nemo (Atl. Osimo) 4541. Triathlon ragazzi: Nicola Bordi Gaye (Atl. Avis Macerata) 1679.
Donne. Eptathlon assoluto e promesse: Valentina Natalucci (Tecno Adriatletica Marche) 3291; juniores: Sara Porfiri (Atl. Avis Macerata) 4165; allieve: Francesca Sciarretta (Falco Azzurro Carichieti) 3650; 2. Valentina Attorri (Tecno Adriatletica Marche) 2659. Triathlon ragazze: Francesca Di Iorio (Falco Azzurro Carichieti) 2175; 2. Francesca Bray (Atl. Avis Macerata) 1840.


Nell'immagine, lo junior Leonardo Malatini (foto di Federico Lametti)



Condividi con
Seguici su: