S. Benedetto, Albertazzi sfiora i 60 metri

12 Febbraio 2013

Tutti i risultati della seconda prova regionale per i Campionati invernali di lanci

 

Si è svolto a San Benedetto del Tronto (AP) il secondo e ultimo appuntamento regionale con il Campionato invernale di lanci, domenica 10 febbraio. Sulla pedana del disco maschile, esordio in questa stagione per Eduardo Albertazzi (Fiamme Gialle) che avvicina subito la soglia dei 60 metri: 59.83 la misura dell’ascolano, vincitore l’anno scorso del titolo italiano assoluto. Durante il periodo invernale non aveva mai lanciato così lontano, anche se ha un record personale di 62.80 realizzato nel giugno 2012. La stessa gara ha visto impegnato anche Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro), secondo con 58.05. Tra le donne si è imposta la bolognese Stefania Strumillo (Esercito) grazie a un miglior tentativo di 48.50, davanti alla promessa Chiara Centofanti (Alteratletica Locorotondo), 43.48. Nel giavellotto femminile, 34.86 per la junior Ilaria Del Moro (Tecno Adriatletica Marche) con il secondo posto dell’allieva Giulia Miraglia (Atl. Recanati), 31.69. Invece, nel martello allievi, successo di Emanuele Costantini (Nuova Atl. Lanciano) con 44.70 su Federico Petrelli (Tecno Adriatletica Marche), 42.06, mentre Alessia Conti (Atl. Avis Macerata) ha ottenuto 35.93 nella prova allieve. La finale nazionale del Campionato invernale di lanci si disputerà a Lucca, sabato 23 e domenica 24 febbraio.

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: