Staffette di cross, i campioni regionali




 

Porto San Giorgio ha ospitato il campionato marchigiano di staffette di corsa campestre 3x1000 metri per le categorie ragazzi e cadetti. Nella manifestazione, organizzata dall’Atletica Sangiorgese e valida come quarta prova e ultima prova per assegnare i titoli regionali di società, successo tra gli under 16 per la Sef Stamura Ancona, che schierava Tommaso Costantini, Edoardo Carnevali e Cristiano Merli, mentre al femminile affermazione dell’Atletica Avis Fano-Pesaro, con Eleonora Vandi (recente vincitrice della medaglia di bronzo nella finale nazionale dei Giochi sportivi studenteschi), Silvia Stramigioli ed Elisa Gentiletti. La categoria under 14 ha visto imporsi i ragazzi della Podistica Moretti Corva (Leonardo Mancini, Lorenzo Mancini, Gianni Virgili) e le ragazze della Sacen Corridonia (Sokhona Kebe, Irene Michetti, Martina Cintioli). Premiata inoltre con la Coppa Tecnolift la migliore società, l’Atletica Avis Macerata. Nelle classifiche per club, al termine della quarta prova e dopo quelle di Porto Sant’Elpidio (16 gennaio), Ancona (13 febbraio) e Macerata (13 marzo), primo posto per Sef Stamura Ancona (cadetti e ragazzi), Atletica Avis Macerata (ragazze), Atletica Amatori Osimo e Sef Stamura Ancona (cadette).
In palio invece a Senigallia i titoli regionali individuali di corsa campestre, con la vittoria assoluta di Kamen Mobili (Atl. Maxicar Civitanova) e Alessia Pistilli (Atl. Avis Macerata), nella categoria juniores di Jacopo Silenzi (Atl. Avis Macerata) e tra gli allievi di Gabriele Rinaldi (Podistica Moretti Corva) e Elisa Copponi (Atl. Maxicar Civitanova). [RISULTATI]

 
Nella foto in alto, il via della staffetta cadetti; in basso, la squadra dell'Atletica Avis Macerata premiata con la Coppa Tecnolift (foto di Nicoletta Di Ruscio e Massimo Matteucci)


Sef Stamura Ancona (cadetti)


Atletica Avis Fano-Pesaro (cadette)


Podistica Moretti Corva (ragazzi)


Sacen Corridonia (ragazze)





Condividi con
Seguici su: