Tutte le Marche degli Assoluti indoor 2014

20 Febbraio 2014

31 atleti della regione al via nella massima rassegna tricolore in sala al Banca Marche Palas di Ancona

 

Torna ad Ancona la più importante manifestazione nazionale dell’atletica al coperto. Questo fine settimana, sabato 22 e domenica 23 febbraio, il Banca Marche Palas di via della Montagnola ospiterà infatti i Campionati Italiani Assoluti indoor, per l’ottava volta (la quinta consecutiva) dopo le edizioni andate in scena dal 2005 al 2007 e dal 2010 in poi. In palio 26 maglie tricolori, con 425 atleti-gara (220 uomini e 205 donne) nelle prove individuali, e una quarantina di staffette 4x200 metri. Previsto quindi l’ennesimo tutto esaurito nelle strutture ricettive della zona, per il terzo week-end di fila: nei precedenti si sono svolte le manifestazioni juniores-promesse e allievi. Oltre ai tanti azzurri che scenderanno sulla pista e sulle pedane del palaindoor, con l’obiettivo di una maglia azzurra per i prossimi Mondiali di Sopot (Polonia, 7-9 marzo) nel caso di una prestazione in linea con lo standard richiesto, ci saranno come di consueto anche diversi marchigiani in lotta per le posizioni di vertice: iscritti 31 atleti della regione al plurale. Nel salto in alto femminile è attesa la 23enne sambenedettese Enrica Cipolloni (Fiamme Oro), che con 1.85 ha uno dei migliori accrediti e in gennaio a Padova ha conquistato il suo primo titolo italiano assoluto in carriera, nel pentathlon. Da seguire con attenzione la sprinter osimana Valentina Natalucci (Tam) che in questa stagione ha migliorato il record marchigiano assoluto dei 60 donne con 7”59, come Mario Brigida (Sport Atl. Fermo) al maschile in 6”83.

In gara poi quattro medagliati dei recenti Campionati italiani juniores e promesse, disputati due settimane fa al Banca Marche Palas: il mezzofondista ascolano Stefano Massimi; lo specialista dei 400 ostacoli Lorenzo Veroli, 21enne di Montefiore di Recanati e cresciuto nell’Atletica Montecassiano che è salito sul podio tricolore nella distanza piana; la junior pesarese Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata) sugli 800 metri, già convocata nel frattempo in azzurro per l’incontro internazionale under 20 indoor a Halle (Germania); l’altra ottocentista elpidiense Lucia Paternesi Meloni. Senza dimenticare altri atleti in grado di lottare per le posizioni di vertice, come il fermano Lorenzo Catasta nel salto con l’asta. Gli Assoluti indoor di Ancona inizieranno sabato mattina alle ore 10.00, con il clou nel pomeriggio dalle 14.30 circa alle 18.00, stessi orari di svolgimento anche per domenica.
 
ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI
Sport Atl. Fermo: Mario Brigida (60); Ilaria Giretti, Costanza Muratori, Francesca Ramini, Ilaria Romagnoli (4x200)
Team Atletica Marche: Lorenzo Del Gatto (peso); Silvia Del Moro (triplo); Valentina Natalucci (60, 4x200); Arianna Biondi, Rebecca Capponi, Sokhona Kebe (4x200)
Atl. Avis Macerata: Nadia Caporaletti (asta); Marco Carlini (peso); Eleonora Vandi (800); Lorenzo Angelini, Andrea Corradini, Carlo Nardi, Marco Vescovi (4x200); Maria Lina Antinori, Maria De Iacovo, Roberta Del Gatto, Paola Spina (4x200)
Atl. Civitanova: Leonardo Zucchini (800)
 
Aeronautica: Stefano Massimi (1500, 3000)
Fiamme Gialle: Lorenzo Catasta (asta)
Fiamme Oro: Enrica Cipolloni (alto)
Atl. Brescia 1950: Martina Piergallini (60, 4x200)
Atl.

Firenze Marathon: Roberto Borromei (lungo); Lucia Paternesi Meloni (800)
Enterprise Sport & Service: Lorenzo Veroli (400)
Sef Virtus Emilsider Bologna: Simone Monzani (4x200)
 
INGRESSO A COSTO ZERO
Sarà uno spettacolo per tutti, e senza dover pagare il biglietto. Infatti l’entrata è completamente gratuita, per godersi le gare della più importante manifestazione italiana dell’atletica al coperto. Nelle intere giornate di sabato 22 e domenica 23 febbraio, al Banca Marche Palas di Ancona in via della Montagnola, zona Palombare, tra il comando provinciale dei Carabinieri e lo stadio Italo Conti, per i Campionati Italiani Assoluti indoor di atletica. Possibilità di parcheggio, con oltre 500 posti auto gratuiti disponibili.
 
ORARIO SINTETICO DELLE FINALI
Sabato 22 febbraio
10.00 inizio gare (batterie e qualificazioni)
13.45 Asta M
14.30 Alto F
14.30 Triplo F
15.50 Marcia 3000 F
16.15 Triplo M
16.35 1500 M
16.55 1500 F
17.15 60 ostacoli F
17.15 Peso F
17.25 60 ostacoli M
17.35 Marcia 5000 M
 
Domenica 23 febbraio
10.00 inizio gare (batterie e qualificazioni)
13.00 Asta F
13.30 Alto M
14.30 Lungo F
15.00 800 F
15.20 800 M
15.40 400 F
15.50 400 M
16.00 60 F
16.10 60 M
16.10 Lungo M
16.20 3000 F
16.45 3000 M
17.00 Peso M
17.05 4x200 F
17.30 4x200 M
 
PROSSIME DATE STAGIONE INDOOR - ANCONA 2014
22-23 febbraio: Campionati Italiani assoluti
2 marzo: Trofeo “Ai confini delle Marche” per rappresentative cadetti (under 16)
7-8-9 marzo: Campionati Italiani master


Lo sprinter Mario Brigida (primo da destra, foto di Maurizio Iesari)

File allegati:
- Tutti gli iscritti
- Programma orario
- La sezione dedicata su fidal.it

Lorenzo Veroli (FotoGP)


Condividi con
Seguici su: