Tutte le Marche dei Societari Assoluti




 

Sei formazioni marchigiane saranno in gara nelle finali nazionali dei Campionati italiani per società. L’Atletica Avis Macerata organizza la Finale Argento, a cui partecipa per la quinta volta con la squadra maschile, mentre è il secondo anno consecutivo per il team femminile della Tecno Adriatletica Marche, sodalizio nato dalla fusione tra Sangiorgese Tecnolift e Collection Sambenedettese con il contributo dell’Atletica Osimo. Nella Finale A1 di Orvieto (Terni) toccherà alle donne della Sport Atletica Fermo, mentre nella Finale A2 di Colle Val d’Elsa (Siena) scenderanno in pista la Tecno Adriatletica Marche e l’Asa Ascoli Piceno al maschile, insieme alla squadra femminile dell’Avis Macerata. La formula della manifestazione consente agli atleti tesserati per club militari di tornare a vestire la maglia della società civile di provenienza e impone la partecipazione di due juniores e due under 23, premiando così anche l’attività svolta dal settore giovanile.

Nell’Atletica Avis Macerata, annunciato il campione italiano juniores dei 200 metri Lorenzo Angelini, velocista pesarese che quest’anno è stato due volte quinto agli Europei under 20 (staffetta e gara individuale). Attesa anche per il discobolo Giovanni Faloci, oro tricolore della specialità, ma anche per la 4x100 che agli Assoluti ha conquistato uno splendido argento. La Tecno Adriatletica Marche schiera a Macerata le campionesse italiane under 23 in carica Aurora Narcisi (peso indoor) ed Enrica Cipolloni (pentathlon indoor), e poi atlete che nel recente passato hanno indossato maglie tricolori, come la martellista Sara Pizi e l’eptatleta Jennifer Massaccisi.

Ad Orvieto, la Sport Atletica Fermo schiera la quattrocentista Chiara Natali, due volte argento tricolore tra le under 23, e le velociste Francesca Ramini e Roberta Del Gatto, quest’ultima vicecampionessa italiana allieve dei 60 al coperto. Tre squadre in A2: al femminile l’Avis Macerata di Daniela Reina, iscritta su 400 e 800 metri, e della mezzofondista Alessia Pistilli, bronzo nei 1500 ai Giovanili indoor. Tra gli uomini, vanno a Colle Val d’Elsa i bianconeri dell’Asa Ascoli Piceno con il discobolo Eduardo Albertazzi, campione italiano under 23, ma anche con Stefano Massimi, bronzo tricolore under 20 e azzurro agli Europei di categoria nei 1500 metri, e con l’astista Marco Esposti, argento nei Campionati italiani juniores. E fa il suo debutto in A2 la squadra maschile della Tecno Adriatletica Marche, al suo primo anno di attività in questo settore, capitanata dall’ostacolista John Mark Nalocca, pluricampione italiano nelle categorie giovanili e bronzo tricolore assoluto in questa stagione.

Nella Finale Oro di Sulmona (L’Aquila) che assegnerà gli scudetti, iscritti diversi atleti marchigiani a cominciare dalla quattrocentista portorecanatese Donata Piangerelli nel club campione d’Italia dell’Audacia Record Atletica, mentre gli abruzzesi della Bruni Vomano (vincitori dell’ultima edizione) schierano tra gli altri l’anconetano Gianmarco Tamberi, bronzo europeo juniores nel salto in alto, e il discobolo ascolano Nazzareno Di Marco.

 

SQUADRE E ATLETI MARCHIGIANI

Finale Argento, Macerata  [ISCRITTI]
Atletica Avis Macerata
: Lorenzo Angelini, Alessandro Berdini (100, 200, 4x100); Filippo Reina (400, 4x100, 4x400); Andrea Dari (400, 4x400); Gianmarco Ceresani (800, 1500); Nicola Pasquali (800); Jacopo Silenzi (1500); Zakayo Kipsang Biwott, Matteo Olivi (5000, 3000 siepi); Matteo Gattari (110hs); Marco Piampiani (110hs, 400hs, 4x400); Emanuele Fraticelli, Marco Montani (alto); Leonardo Ottaviani (asta, lungo); Marco Vescovi (lungo, triplo); Giovanni Faloci, Marco Carlini (peso, disco); Lucio Piermarini, Luca Vitagliano (martello); Francesco Canullo, Emanuele Salvucci (giavellotto); Michele Antonelli, Vittorio Cipriani (marcia 10km); Carlo Nardi (4x100, 4x400).
Tecno Adriatletica Marche
: Arianna Biondini (100, 4x100); Sara Tulli (100); Ilaria Narcisi (200, 400, 4x400); Elena Bruni (200, 4x400); Valentina Natalucci (400, 4x100, 4x400); Ilenia Narcisi (800, 1500); Marta Natalucci (800); Jennifer Massaccisi (100hs, 400hs, 4x100); Enrica Cipolloni (100hs, alto); Rebecca Capponi (400hs, 4x400); Alessandra Dolci (alto); Silvia Del Moro (lungo, triplo, 4x100); Silvia Zoppi (lungo); Valentina Attorri (triplo); Sara Pizi, Aurora Narcisi (peso, martello); Michela Colli (disco); Ilaria Del Moro, Elisabetta Morelli (giavellotto); Veronica Botticelli, Chiara Zampini (marcia 5km).

Finale A1, Orvieto (TR)   [ISCRITTI]
 Sport Atletica Fermo: Ilaria Giretti (100); Francesca Ramini (100, 200); Roberta Del Gatto (200); Chiara Cicconi (400); Chiara Natali (400, 800); Elisa Morganti (800); Sara Degli Esposti (1500); Pamela Sgariglia (1500, 5000); Carolina Concettoni (100hs); Daniela Spadoni (100hs, giavellotto); Ilaria Romagnoli (400hs); Michela Rossetti (400hs, peso); Irene Piergentili, Sara Rocchetti (alto); Eleonora Brodoloni, Barbara Donzelli (asta); Silvia Cenni, Betti Sgariglia (lungo, triplo); Maria Chiara Catena (peso, disco); Laura Silenzi (disco); Valentina Michelini, Barbara Wrobel (martello); Alissa Casagrande (giavellotto); Francesca Montalboddi (marcia 5km).

Finale A2, Colle Val d’Elsa (SI)  [ISCRITTI]
 Asa Ascoli Piceno: Tsilulu Ruud Koutiki, Valerio Mancini (100, 4x100); Pierluigi Acciaccaferri, Matteo Capriotti (200, 400, 4x400); Stefano Massimi (800, 1500, 4x400); Patrizio Alesiani (1500, 5000); Mauro Marselletti (5000, 3000 siepi); Marco Alessandrini (400hs, 4x100); Marco Esposti (alto, asta); Daniele Fioravanti (alto, 4x400); Marco De Santis, Edoardo Vanni (lungo, triplo); Paolo Capponi (peso); Eduardo Albertazzi (peso, disco); Andrea Botti (disco); Stefano Mancinelli, Stefano Recchi (martello); Daniele Baiocchi, Joel Enrico Giorgi (giavellotto); Ivan Angelini, Luca Buonfigli (marcia 5km); Roberto Moreschini (4x100).
Tecno Adriatletica Marche
: Cristian Magno (100, 4x100); Marco Ripani (100, 200, 4x100); Luca Santori (200, 4x100); Oscar Carletti (400, 4x400); Fabio Proietti Romoli (400, 4x400); Matteo Natalucci (800, marcia 5km); Davide Romandini (800); Luca Binci (110hs, asta); John Mark Nalocca (110hs, 400hs, 4x400); Andrea Ghergo (400hs); Marco De Angelis, Michele Pruscini (alto); Roberto Reinini (lungo); Leonardo Malatini (lungo, giavellotto); Stefano Del Moro, Marco Severini (triplo); Roberto Di Ruscio (peso, giavellotto); Primo Capponi (peso, disco); Riccardo Paracciani (disco); Mauro Biondi, Gianpietro Grandoni (martello); Matteo Rogante (marcia 5km); Giorgio Berdini (4x100, 4x400).
Atletica Avis Macerata
: Paola Spina (100, 4x100); Mita Delia (100, 200, 4x100); Maria Lina Antinori (200, 4x100); Chiara Cesca (400, 4x400); Daniela Reina (400, 800, 4x400); Ilaria Sabbatini (1500, 4x400); Alessia Pistilli (1500, 5000); Chiara Bonifazi (100hs, lungo, 4x100); Sara Porfiri (100hs, alto, 4x400); Marta Palazzini (400hs, giavellotto); Sara Andrenelli (400hs, alto); Marta Bianchini (lungo, triplo); Ornella Kelly Nya Yanga (peso, giavellotto); Eleonora Zappitelli (peso, martello); Azzurra Di Nicola (disco, martello); Paola Bettucci (marcia 5km)

Finale Oro, Sulmona (AQ)  [ISCRITTI]
Bruni Atl. Vomano: Andrea Malaccari (800); Gianmarco Tamberi (alto); Roberto Borromei (lungo); Nazzareno Di Marco (disco); Gianluca Tamberi (giavellotto)
Atl. Cento Torri Pavia: Alessandro Botti (disco)
Audacia Record Atletica: Donata Piangerelli (400, 4x400)
Cus Cagliari: Marta Tomassetti (100hs, 400hs)
Atl. Brescia 1950 Ispa Group: Medhit Paoletti (marcia 5km)


Nell'immagine, la quattrocentista Chiara Natali (foto di Maurizio Iesari)



Condividi con
Seguici su: